Dopo la pizza in padella senza glutine, una nuova versione veloce della pizza veloce senza glutine,nichel e lattosio.
Nella speranza che vi piaccia e vi sia utile vi lascio alla ricetta e vi auguro una buona domenica.

INGREDIENTI (per una pizza veloce al piatto):
– 160 gr farina di riso ;
– 20 gr amido di riso ;
– 3 gr sale ;
– 1 cucchiaio olio extra vergine d’oliva ;
– 140 ml acqua tiepida ;
– 1 cucchiaino di cremore tartaro + 1/2 cucchiaino di bicarbonato.
Condimento:
– 1 zucchina medio/piccola ;
– 1 mozzarella senza lattosio ;
– olio e sale q.b. .
PROCEDIMENTO:
1. In una ciotola unisci tutti gli ingredienti e amalgamali insieme con l’aiuto di un cucchiaio.
2. Inserisci ora l’impasto in una teglia da forno ricoperta di carta forno e, aiutandoti con un lecca pentola, dai all’impasto la forma tonda di una pizza.
3. Chiudi gli eventuali buchi dell’impasto con le mani.
4. Condisci ora la pizza mettendo sopra la zucchina grattugiata finemente condita con olio e sale e, porta in forno statico, preriscaldato a 180° per 15 minuti.
5. Trascorsi 15 minuti estrai la pizza veloce dal forno e aggiungi la mozzarella a pezzi. Porta di nuovo in forno a 180° per 10 minuti.
Qui trovi la VIDEO RICETTA passo passo:
Mi trovi su facebookinstagramtwitter e youtube.
Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

17 comments on “PIZZA VELOCE senza glutine e nichel”

  1. Al posto del bicarbonato e cremor tartaro che non lo trovo senza glutine e anche un lievito istantaneo per preparazioni salate che sia adatto per allergia al nichel e celiachia. Posso usare il lievito per dolci ovvio non ha aromi agenti lievitanti e amido di riso se si quanto???

  2. Ciao. Ho fatto questa pizza due volte ma non si è lievitata affatto……che tristezza!! avevo l'acquolina in bocca ed invece…………..delusione totale!!!
    Mi puoi dare qualche consiglio? io ho seguito tutte le tue istruzioni!
    Baci
    Monica 69

  3. Quando ho scoperto di essere allergica al nichel e di avere una forte sensibilità al glutine, una delle prime cose che ho pensato è stata: "Come farò d'ora in poi a vivere senza pizza??!!" Poi ho scoperto questo blog, questa ricetta e…sono di nuovo felice!!! :-* :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *