POLPETTE DI PATATE E ZUCCHINE croccanti fuori e soffici all’interno, un esplosione di sapore con solo 4 semplici ingredienti. Preparate queste polpette per una cena tra amici o in famiglia e resteranno tutti a bocca a parte per il loro sapore unico e speciale.

Queste polpette deliziose sono senza lattosio, senza nichel, senza burro + versione con e senza glutine.
Servitele sia appena sfornate ancora calde e sfrigolanti d’olio sia fredde il giorno successivo, saranno sempre buonissime, fate solo attenzione perché una polpettina tira l’altra, sono una piccola droga.

Stampa
POLPETTE DI PATATE E ZUCCHINE
Preparazione
30 min
Cottura
10 min
Tempo totale
40 min
 

Dose per circa 10 polpette

Difficoltà della ricetta: FACILE

Porzioni: 2 persone
Chef: Polvere di Riso
Ingredienti
  • 220 gr di patate (peso crude e senza buccia);
  • 200 gr di patate (peso crude);
  • 6 cucchiai di farina di riso (o di farina 00 per chi non è celiaco);
  • Sale e olio extra vergine d'oliva q.b.
Istruzioni
  1. Per preparare le polpette di patate fate bollire insieme in abbondante acqua salata le patate e le zucchine, saranno necessari circa 30 minuti dalla ripresa del bollore;

  2. Una volta pronte le patate e le zucchine lesse, schiacciatele con l'aiuto di una forchetta quando sono ancora calde;

  3. Aggiungete il sale a piacere e i cucchiai di farina di riso. La quantità di farina può variare in base alla quantità d'acqua contenuta nelle patate e nelle zucchine che non può essere prevedibile;

  4. Mescolate tutti gli ingredienti insieme e con le mani formate le polpette. Fate cuocere le polpette in abbondante olio extra vergine d'oliva caldo per circa 5 minuti per lato oppure fatela cuocere in forno a 180° per circa 10 minuti per lato.

Qui trovate la video ricetta passo passo:

Iscriviti alla Newsletter per non perdere le ultime novità e ricette su Polvere di Riso

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *