Chi ha detto che un allergica al nichel e intollerante al lattosio mangia solo ” 4 cose ” e pure un pò tristi?! Si certo , la mia dieta è molto più restrittiva di chi può mangiare tutto senza problemi ma , questo non significa che debba essere triste … anzi … 

Il mio scopo è mangiare sempre cose buonissime , utilizzando gli ingredienti a mia disposizione !!!!

Quindi utilizzando un pò della mia ” Polvere di Riso” magica cerco di rendere la mia vita un pochino più semplice e il mio palato felice e , nel mio piccolo , spero anche di aiutare chi è nella mia stessa situazione , o in una simile e si sente giù … su su con la vita <3 … a tutto c’è rimedio !!!  E non solo , i vostri piatti faranno invidia soprattutto ai non allergici / intolleranti … promesso !!! 😉

Detto ciò vi lascio ricetta e video ricetta del mio sformato di bietole e patate ideale per intolleranti al lattosio , allergici al nichel e anche per chi è celiaco … quasi buon fine settimana a tutti visto che domani è venerdì.

INGREDIENTI
– 880 gr di PATATE (peso con la buccia) ;
– 400 gr BIETOLA ;
– 1 MOZZARELLA senza lattosio ;
– 1 PEPERONE rosso ;
– 60 gr PROSCIUTTO CRUDO ;
– 30 gr PARMIGIANO REGGIANO (stagionato da 36 mesi in su) ;
–  1 UOVO (facoltativo) ;
– 100 gr PANCETTA (facoltativo) ;
– 1 cucchiaio di ZENZERO in polvere ;
– 1 cucchiaio di PAPRIKA DOLCE ;
– OLIO EVO e SALE q.b. ;
– PEPE BIANCO q.b. ;
– PANGRATTATO di FARINA DI RISO q.b. .
PROCEDIMENTO 
Iniziate pulendo le bietole e sbucciando le patate, mettetele poi in 2 diverse pentole ricoperte d’acqua e calcolate circa 40 minuti da quando l’acqua raggiunge il bollore.
Scolate l’acqua e schiacciate insieme la bietola e le patate (potete aiutarvi anche con un frullatore per le bietole) aggiungete al composto tutti gli ingredienti restanti , tranne il pangrattato che andrà messo sulla superficie dello sformato, e amalgamate il tutto.
Ora trasferite nella teglia, ricoprite con il pangrattato e portate in forno statico a 180° per 35/40 minuti.
QUI trovate la VIDEO RICETTA:Mi trovate anche su FACEBOOK , INSTAGRAM , TWITTER, e YOUTUBE.
Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

16 comments on “SFORMATO DI PATATA E BIETOLA”

  1. E ancor più brava, visto che so molto bene cosa significa essere allergici ai cibi!! E anche la mia bimba ha preso da me! Però con un po' di fantasia si possono creare piatti favolosi come questo! 😀

  2. Non è facile cucinare cose buone e in modo vario quando si hanno intolleranze, allergie o anche quando si fanno scelte alimentari per motivi etici. Sei davvero brava, riesce a preparare delle vere e proprie delizie! Complimenti…Baci, Mary

  3. Non smetterò mai di dirti che ti ammiro tanto per la tua forza, non è da tutti non abbattersi davanti a queste difficoltà.. tu invece rendi tutto bellissimo 🙂

    Ps: ma quanto sono stata felice oggi di rivederti? Però Nala ti aspetta eh :***

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *