Ricetta facile e veloce della PIADINA KEBAB senza nichel, lattosio e glutine.
Una rivisitazione del classico piatto tipico della cucina turca e araba in chiave moderna, italiana e light.
Perfetto per le calde giornate estive in cui il forno va in vacanza e si ha poca voglia di cucinare.

INGREDIENTI (per 2 persone):
– 2 piadine (a scelta tra la versione VEGAN e la versione SENZA GLUTINE) ;
– 250 gr pollo ;
– 1/2 limone ;
– 2 zucchine grigliate ;
– zenzero q.b. ;
– sale q.b. ;
– radicchio q.b. ;
– valeriana q.b. ;
– 1 cetriolo piccolo (facoltativo).
per la SALSA ALLO YOGURT:
– 125 gr yogurt bianco senza lattosio ;
– 1/2 limone ;
– zenzero e paprika dolce q.b. ;
– sale e olio extra vergine d’oliva q.b. ;
– aglio in polvere q.b. .
PROCEDIMENTO:
1. La prima cosa da fare è preparare la piadina e metterla da parte.
2. Poi bisogna preparare la salsa allo yogurt mettendo il succo del limone, il sale, l’aglio in  polvere, la paprika dolce, lo zenzero e circa 1 cucchiaino d’olio extra vergine d’oliva all’interno dello yogurt. Amalgamare il tutto e riporre in frigorifero.
3. Adesso bisogna tagliare il pollo a strisce sottili e piccole e, condirlo a piacere con il succo di 1/2 limone, il sale e lo zenzero.
4. Cuocere poi il pollo sulla bistecchiera (nichel free nel mio caso, la stessa dove avrete grigliato le zucchine) fino a raggiungere la “croccantezza” desiderata.
5. Ora non resta che assemblare la piadina kebab. La prima cosa da fare è mettere la salsa yogurt sulla piadina e condirla con le restanti verdure e il pollo cotto, nella quantità che preferite.
6. Se avete scelto di fare la piadina kebab nella versione senza glutine, tagliate la piadina a metà e farcitela perché essendo priva di glutine non si riesce a lavorare per chiuderla come nella foto.
7. Se invece avete scelto la piadina kebab nella versione vegan inserite tutti gli ingredienti lasciando un pochino di spazio sotto, dove andrete a chiudere la piadina e, chiudete la piadina all’estremità finale. Potete seguire il tutorial passo passo che trovate nella video ricetta se avete delle difficoltà.
8. Servite la piadina kebab sia calda che fredda a seconda delle esigenze e dei gusti personali.
Qui la VIDEO RICETTA passo passo:
 
Mi trovi su facebookyoutubetwitterinstagram 
Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

1 comment on “PIADINA KEBAB senza glutine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *