Ricetta facilissima da realizzare della pizza veloce senza lievitazione.

Perfetta per una cena dell’ultimo minuto senza nichel e lattosio.
Una pizza veloce, buona come in pizzeria ma pronta in 30 minuti.

Buona come in pizzeria, così morbida e alta, vi stupirà per il suo sapore questa pizza veloce senza lievitazione.

Scegliete il vostro condimento preferito e avrete una pizza sempre diversa ogni volta, io per questa ricetta ho scelto di utilizzare la polpa di zucca cotta, il prosciutto di parma e la mozzarella senza lattosio.
Date spazio alla vostra fantasia e create la vostra pizza perfetta.

È perfetta per chi è allergico al nichel, per chi è intollerante al lattosio e per chi non tollera il lievito di birra.

 

Stampa
PIZZA VELOCE senza lievitazione
Preparazione
5 min
Cottura
25 min
Tempo totale
30 min
 
Porzioni: 1
Chef: Polvere di Riso
Ingredienti
  • 90 gr farina 00
  • 50 gr farina di riso
  • q.b. sale
  • 1 cucchiaino cremor tartato
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 20 gr olio extra vergine d'oliva
  • 100 gr acqua tiepida
  • q.b polpa di zucca*
  • q.b. prosciutto di parma
  • 1 mozzarella senza lattosio
Istruzioni
  1. In una ciotola inserite tutte le farina, il sale e il cremor tartaro unito con il bicarbonato;

  2. Aggiungete ora l'olio evo e l'acqua tiepida;

  3. Amalgamate il tutto con l'aiuto di un cucchiaio o di una spatola, fino a raggiungere un composto morbido e molto idratato;

  4. In una teglia da forno, ricoperta di carta forno, versate l'impasto e, con le mani bagnate d'acqua, formate la pizza;

  5. Condite la pizza come preferite, io ho usato la polpa di zucca e il prosciutto crudo;

  6. Portate la pizza a cuocere in forno statico, preriscaldato a 200° per 20 minuti;

  7. Estraete la pizza dal forno, aggiungete la mozzarella senza lattosio tagliata a pezzettini e continuate la cottura a 200° per altri 5-10 minuti;

  8. Servite la vostra pizza con un filo d'olio extra vergine d'oliva.

 

Qui trovate la video ricetta passo passo:

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *