Ricetta facile e veloce del riso al latte senza glutine, lattosio, zuccheri cattivi e ideale anche per chi è allergico al nichel.

Ricetta light, perfetta per l’estate, come dessert dell’ultimo minuto, perché si prepara in pochissimo tempo.

Servite il riso al latte con la frutta fresca preferita, io ho utilizzato le fragole fresche di stagione.

Potete scegliere la frutta in base ai vostri gusti o esigenze personali, per avere sempre un dolce buonissimo ma sempre diverso.

Un dessert fresco, preparato con ingredienti sani e genuini, è quello che ci vuole, magari dopo una grigliata all’aperto, visto il caldo torrido in arrivo.

Stupite i vostri ospiti con questo dolce semplice ma delizioso.

Stampa
RISO AL LATTE
Preparazione
5 min
Cottura
20 min
Tempo totale
25 min
 
Piatto: Dessert
Porzioni: 2 persone
Chef: Polvere di Riso
Ingredienti
  • 100 gr riso originario;
  • scorza di mezzo limone biologico;
  • 700 ml latte senza lattosio;
  • 100 gr miele;
  • fragole fresche q.b. (o frutta preferita)
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettete il latte, il miele e la buccia di mezzo limone in una pentola e portate ad ebollizione;

  2. Aggiungete ora il riso e fatelo scuocere a fiamma bassa, finché il latte non si sarà ritirato completamente;

  3. Eliminate la buccia del limone dal riso cotto e fatelo raffreddare, anche in frigorifero se vi piace molto freddo;

  4. Mettete il riso cotto in una ciotola e servitelo con l'aggiunta della frutta fresca preferita tagliata a pezzettini;

  5.  Servite il riso a fine pasto, come dessert leggero oppure mangiatelo la mattina a colazione.

 

Qui trovate la video ricetta passo passo:

Clicca QUI per tutti i miei DOLCI AL CUCCHIAIO.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

3 comments on “RISO AL LATTE senza glutine e lattosio”

  1. Ciao cara….sono barbara nuova iscritta..nicbeliba con 4mila+ ..glitibe e lattosio x nn farmi mancare nulla da ormai 15 anni..3 volte ospedale x mancato ossigeno nonostante io sia molto attenta…cmq dopo il mio curriculum ahahah…domada…io le fragole nemmeno in cartolina le vedo più…sicura che siano concesse? E i ceci?a me assolutamente virtati idem castagne…🤔🤔😯😯😯😯

    • Ciao cara e benvenuta <3 guarda si, per le castagne ho fatto anche un maxi sondaggio di tutte le liste delle persone allergiche ed erano concesse nel 98% delle liste 😉 Ceci concessi ma con moderazione, fragole concesse ma se hai sfoghi in corso bisogna evitare per l'istamina, non per il nichel <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *