La pizza con pasta madre un piacere per il palato.

Unisco farina, acqua, olio, sale, il mio lievito madre….ed ecco la mia pizza!  

Questa ricetta nasce un pomeriggio invernale pasticciando e sperimentando con gli ingredienti. Armata di matita, post it, bilancia e tanta voglia di mangiare di nuovo la pizza.
Finalmente anche io posso godermi la mia amata pizza…che è davvero buonissima e semplicissima da realizzare.
Vi lascio come sempre la ricetta e la video ricetta per realizzarla.
pizza con pasta madre Gli ingredienti sono:
– 500 gr FARINA 00 ;
– 240 ml ACQUA tiepida ;
– 3 cucchiai OLIO EVO ;
– 110 gr PASTA MADRE (rinfrescata e attiva) ;
– 15 gr SALE ;
– 1 cucchiaino di ZUCCHERO ;
– 3 ZUCCHINE grandi ;
– 1 MOZZARELLA senza lattosio ;
– 4 PATATE medie ;
– 150 gr PROSCIUTTO CRUDO.

pizza con pasta madre

PROCEDIMENTO:
Preparare la pizza con pasta madre è facilissimo. Iniziate attivando la pasta madre con un pochino del totale d’acqua tiepida e lo zucchero. Amalgamate, fino ad ottenere un panetto (potete aiutarvi con la planetaria), la farina con la pasta madre rinfrescata, il sale, l’olio e la restante acqua tiepida. Ora formate le pieghe a tre al panetto (chi volesse vedere come si fanno sotto trovate la video ricetta). Formato un panetto mettetelo a lievitare, in una ciotola oliata e coperta di pellicola, fino al raddoppio (circa 10 ore).
Dopo il raddoppio stendete la pizza della forma che preferite con l’aiuto di farina e matterello.
Per il condimento della pizza: ho fatto bollire in una pentola zucchine e patate.
Una volta cotte, le ho condite con olio e sale, e le ho messe sulla pizza con mozzarella e prosciutto crudo.
Ora cuocete in forno statico (nella parte bassa) a 220° per 15 /20 minuti circa.

Per la video ricetta cliccate qui:

Mi trovate anche su FACEBOOKINSTAGRAMTWITTER e YOUTUBE.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

4 comments on “PIZZA con pasta madre”

  1. Scusami, come fai il lievito madre? Io non posso usare nessun tipo di lievito, mettici anche che non posso usare nemmeno la farina di grano nè di granturco. In genere uso quella di riso ……
    Grazie.
    Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *