Un dolce speciale questa crostata di barbabietole senza glutine, lattosio, nichel e zuccheri cattivi.

Un modo allegro e colorato per far mangiare le verdure anche ai palati difficili dei vostri bambini, perché nessuno può resistere ad un dolce così divertente.

Tutto il dolce entusiasmo della primavera, del primo sole che scalda il viso in una crostata.

Ideale anche per gli sportivi che devono ricaricare i muscoli dopo un’allenamento intensivo senza rinunciare alle vitamine buone della verdura.

Stampa
CROSTATA DI BARBABIETOLE
Preparazione
5 min
Cottura
25 min
Tempo totale
30 min
 
Chef: Polvere di Riso
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preparate la pasta frolla e fatela riposare in frigo;

  2. Tagliate a pezzi la barbabietola cotta al vapore, avendo cura di eliminare la parte piatta, entrata in contatto con il metallo, se siete allergici al nichel;

  3. Frullate la barbabietola e pesatene 300 gr circa;

  4. Aggiungete alla barbabietola il miele o il dolcificante preferito, l'aroma e l'uovo;

  5. Stendete la frolla su una teglia grande per crostata, bucherellate la superficie e versateci tutto il composto amalgamato di barbabietola;

  6. Decorate la crostata come preferite e portatela a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per circa 25-30 minuti.

Qui trovate la video ricetta passo passo:


Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *