COOKIES AL CAFFÈ senza burro, dei biscotti al caffè super friabili e leggeri che si conservano per 4-5 giorni in una scatola di latta chiusa ermeticamente o in una bustina per congelatore chiusa sempre in maniera ermetica, mantenendo la loro fragranza unica e speciale.

Abbiamo preparato insieme in live su youtube questi biscotti al caffè, facili e veloci da preparare, super profumati e deliziosi, che sono senza lattosio, senza nichel, senza burro + versione con e senza glutine.

Stampa
Cookies al caffè
Preparazione
10 min
Cottura
14 min
Tempo totale
24 min
 

Difficoltà della ricetta: BASSA

Porzioni: 20 biscotti
Ingredienti
  • 1 uovo medio;
  • 90 gr di zucchero;
  • 50 gr di olio di riso o di semi di girasole per chi non è allergico al nichel;
  • 140 gr di farina 00 o 150 gr di farina di riso;
  • 60 gr di fecola o di frumina;
  • 1/2 cucchiaino scarso di bicarbonato;
  • 15 gr di caffè solubile.
Istruzioni
  1. Per preparare i cookies al caffè inserite in una ciotola l'uovo, lo zucchero, l'olio di riso e mescolato con una frusta o una forchetta, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti;

  2. Aggiungete adesso la farina,la fecola, il bicarbonato, il caffè solubile e mescolate fino ad ottenere un panetto morbido e un pochino appiccicoso;

  3. Con le mani pulite formate prima una pallina con un pochino di impasto e poi schiacciatela con le mani, fino a renderla piatta. Continuate così fino a finire tutto l'impasto e mettete i cookies sulla teglia da forno, ricoperta di carta forno, distanziati tra di loro perché cresceranno in cottura;

  4. Portate i biscotti a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 14 minuti circa. Una volta cotta fateli raffreddare e conservateli in una scatola di latta chiusa ereticamente per 4 o 5 giorni.

Qui trovate la live con la video ricetta passo passo:

Iscriviti alla Newsletter per non perdere le ultime novità su Polvere di Riso

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

1 comment on “COOKIES AL CAFFÈ senza burro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *