Voglia di un dolcetto facile e veloce per colazione? La ricetta dei biscotti fatti in casa è perfetta!

Dei biscotti semplici e veloci da realizzare, perfetti come snack spezza fame. Sono leggeri e friabili, buonissimi in qualsiasi momento della giornata, inzuppati nel latte o gustati da soli con un buon succo di arancia fresco.

Biscotti fatti in casa: come prepararli

Preparare questi biscottini è semplicissimo, ci basterà unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare fino a raggiungere un panetto compatto ma un pochino appiccicoso. Con le mani inumidite di acqua formiamo tante palline.

Mettiamole sulla teglia da forno e con i rebbi bagnati di una forchetta diamo forma al biscotto. Portiamo i biscotti a cuocere in forno e una volta sfornati facciamoli raffreddare i biscotti e conserviamoli in una scatola di latta chiusa ermeticamente. 

Biscotti fatti in casa 2

Varianti golose

Possiamo sostituire il lievito per dolci con mezza bustina di ammoniaca per biscotti: otterremo dei biscotti inzupposi buonissimi.

Vogliamo rendere più ricchi questi biscotti semplici? Nessun problema! Possiamo aggiungere i semi di una bacca di vaniglia o dei semi di zucca all’impasto. Largo spazio alla fantasia e agli ingredienti che abbiamo in dispensa.

Vediamo adesso insieme come preparare questi biscotti fatti in casa friabili e deliziosi.

Biscotti fatti in casa
Preparazione
5 min
Cottura
10 min
Tempo totale
15 min
 

Difficoltà della Ricetta: FACILE

Calorie: circa 45 kcal per singolo biscotto (1040 kcal totali per 22 biscotti)

Porzioni: 22 biscotti
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 50 g zucchero di canna
  • 30 g olio di riso oppure dell'olio di semi preferito
  • 1 cucchiaino lievito per dolci* oppure 3g di cremor tartaro + 2g di bicarbonato
  • Scorza di un limone
  • 90 g farina 00 oppure 100g farina di riso
  • 40 g fecola di patate
Istruzioni
  1. Preparare i biscotti fatti in casa è semplicissimo, per prima cosa in una ciotola rompiamo l'uovo, aggiungiamo l'olio di riso, lo zucchero e mescoliamo con una forchetta.

  2. Aggiungiamo la farina, la fecola, il lievito per dolci e mescoliamo fino a raggiungere un panetto compatto ma un pochino appiccicoso.

  3. Con le mani inumidite di acqua formiamo tante palline. Mettiamole sulla teglia da forno e con i rebbi bagnati di una forchetta diamo forma al biscotto, schiacciandolo.

  4. Facciamo cuocere i biscotti in forno statico, preriscaldato a 180° per 10 minuti circa.

  5. Una volta cotti facciamo raffreddare i biscotti e conserviamoli in una scatola di latta chiusa ermeticamente.

Note

*io ho utilizzato il mio lievito senza nichel fatto in casa.

Io ho scelto di aromatizzare i biscotti con la scorza del limone ma, essendo questa una ricetta base, possiamo scegliere di aromatizzarli come preferiamo e ogni volta otterremo un biscotto sempre diverso e buonissimo. Il biscotto perfetto per ogni occasione!

Questi biscotti fatti in casa sono naturalmente senza lattosio, senza nichel e realizzati in versione con e senza glutine!

Condividi su:
FacebookWhatsAppTelegramMessengerTwitterPinterestEmailCopy Link

7 Comments on Biscotti fatti in casa

  1. Grazie, ilaria come ti ripeto era un suggerimento per tutte le ricette così uno si regola quanto ne può mangiare. Grazie ancora

  2. Buonasera ho letto la vostra ricetta dei biscotti fatti in casa, siccome sono a dieta non potreste aggiungere anche le calorie? Grazie è solo un suggerimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *