Ricetta facile e veloce dei WAFFLE ROSA

Una ricetta magica per dei waffle super soffici, color pastello.
Super gustosi, sono colorati senza coloranti chimici e artificiali ma con della semplice barbabietola rossa, ingrediente super versatile che io adoro in cucina.
Ricetta senza glutine, lattosio e ideale anche per chi è allergico al nichel.
Per tutte le amanti del rosa questi waffle sono speciali e unici, li amerete alla follia.

Stampa
WAFFLE ROSA
Preparazione
3 min
Cottura
2 min
Tempo totale
5 min
 

Dose per circa 15 waffle rosa.

Chef: Polvere di Riso
Ingredienti
  • 2 uova medie;
  • 170 gr di miele;
  • 100 gr di olio di riso (o qualsiasi olio di semi per chi non è allergico al nichel);
  • 50 gr di latte di riso;
  • 200 gr di farina di riso (sostituibile con 190 gr di farina 00 per chi non è celiaco);
  • 100 gr di fecola di patate;
  • aroma preferito (scorza limone, vaniglia ecc);
  • 6 cucchiaini di acqua di barbabietola precotta al vapore;
  • 1 pizzico di bicarbonato.
Istruzioni
  1. In una ciotola inserite le 2 uova, il miele, l'olio di riso, il latte di riso, i cucchiai di acqua o di polpa di barbabietola e mescolate bene il tutto;

  2. Aggiungete poi la farina di riso, la fecola di patate, l'aroma preferito, il bicarbonato e mescolate bene il tutto con l'aiuto della frusta, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo;

  3. Oliate (o imburrate) la piastra per waffle e fatela riscaldare;

  4. Versate qualche cucchiaio di impasto nella piastra e fate cuocere i waffle rosa per circa 2 minuti. Continuate così fino a finire tutto l'impasto.

Qui trovi la video ricetta passo passo:

Clicca qui per la crostata alla crema di barbabietola.
Clicca qui per la pasta rosa con barbabietola.
Clicca qui per tutte le ricette di waffle.

Condividi su:
FacebookTwitterGoogle+PinterestFacebook MessengerWhatsAppTelegramEmailCopy Link

6 comments on “WAFFLE ROSA. Ricetta Magica e Facile”

  1. Ciao
    Ottime le tue ricette!
    Utilizzi spesso le barbabietole
    Possono essere utilizzate quelle rosse già precotte?
    Se si, le metto tagliate in poca acqua?
    Ho già preparato altri tuoi dolci e il risultato è stato favoloso!
    Grazie
    SweetyBetty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *